Insurance & Banking

Controllo e Monitoraggio della rete Agenziale
Insurance & Banking


La normativa INSURANCE DISTRIBUTION DIRECTIVE (IDD)
ufficializza l’obbligo, alle Compagnie Assicurative, del controllo
e del monitoraggio costante di tutta la rete vendita.


Gli eventi straordinari che negli ultimi anni hanno caratterizzato il settore Bancario, con alcuni fallimenti e, il mondo Assicurativo con molteplici fusioni tra compagnie, hanno sensibilizzato le Banche e le Compagnie Assicurative ad un maggior controllo e vigilanza della propria rete vendita (Agenti, Sub Agenti, Broker, Promotori Finanziari).

L’IVASS, che considera essenziale il ruolo e le funzioni fondamentali, tra queste il risk management, la compliance e la funzione antiriciclaggio, ha imposto alle compagnie procedure stringenti per garantire l’applicazione della normativa antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento occulto del terrorismo internazionale. Le imprese devono pertanto individuare le vulnerabilità nelle proprie organizzazioni, attraverso controlli interni ed adottare conseguentemente i presidi necessari a mitigare le criticità eventualmente individuate ed, infine, misurare il residuo rischio di riciclaggio.

Investigazione Italia da sempre vicina al mondo Assicurativo e Bancario, anticipando i tempi, a fianco di prestigiose Compagnie Nazionali e Multinazionali, ha progettato vari livelli di Dossier che rispondono perfettamente alle esigenze della normativa.

Grazie alle esperienze e alla competenza specialistica acquisita nel comparto, è oggi partner maggiormente accreditato per i processi di validazione dei Candidati Agenti e strumento esclusivo ed efficace per il monitoraggio degli agenti / promotori già mandatari.
 

Direzione Commericiale / Gestione Reti

I Dossier specialistici, di due livelli, progettati e realizzati da Investigazione Italia analizzano il soggetto di indagine non solo sotto l’aspetto economico e patrimoniale ma soprattutto sotto il profilo etico reputazionale.

Il Dossier, ricco di contenuti, considera il contesto familiare ed ambientale, accerta la condizione lavorativa e la qualità professionale del candidato. La chiave valutativa si compone di una verifica puntuale sulle negatività private e commerciali, sulla presenza di sanzioni, e sul controllo del RUI oltre che di una specifica Web Reputation & Political Profile (cariche pubbliche, politiche e/o istituzionali presenti).
 

Area Gestioni Sinstri / Antifrode

I reati contro le assicurazioni sono nello stesso tempo causa ed effetto di una delle più gravi emergenze sociali mai conosciute dal nostro paese. Nel completo silenzio dell’opinione pubblica e degli organi di informazione il diffusissimo fenomeno delle frodi assicurative sta lacerando il tessuto socio economico di vaste aree merceologiche nazionali. La concentrazione massima del fenomeno delle frodi assicurative si registra soprattutto al sud ma nel resto dell’Italia il fenomeno è presente attraverso veri artisti della truffa che speculano su furti mai avvenuti di merci e di autovetture, di falsi contrassegni RCA con l’utilizzo di attestati di rischio falsi per sanare eventuali scatti peggiorativi (il reato contestato è la ricettazione ex Art. 648 Codice Penale) per non parlare dei finti sinistri plurimi, inscenati ad arte da Carrozzieri compiacenti, con lesioni riconosciute a trasportati inesistenti per intascare facili risarcimenti dalle Compagnie Assicurative (il classico reato di truffa ai sensi dell’Art.640 CP).

Investigazioni Italia da oltre 25 anni agisce sul territorio nazionale a fianco delle maggiori compagnie Assicurative occupandosi di antifrode. Dopo un attento studio del sinistro e delle sue criticità viene sviluppata una vera e propria inchiesta investigativa il cui protocollo prevede la convocazione / audizione di parte e controparte, l’individuazione ed escussione di eventuali testi, e in alcuni casi l’utilizzo di perizie cinematiche certificate.

Nel Dossier trasmesso alla Compagnia, il committente / liquidatore troverà sempre il riscontro di tutte le indagini sviluppate, con l’integrazione di documenti ed evidenze che nella maggioranza hanno generato:

  • Prove determinanti sul tentativo di frode o frode totale = sinistro non liquidato.

  • Risparmio sulle percentuali di risarcimento = sinistro parzialmente liquidato.

  • Possibilità di trattative dirette al ribasso con la controparte sull’entità delle cifre da liquidare.

  • Possibilità di trattativa diretta per la liquidazione / non liquidazione di sinistri a nomadi sinti.

  • Sottoscrizione di documento attestante la rinuncia al risarcimento.

 

 

 

 

Domande? Compila il Form! Saremo lieti di aiutarti!.
Il nostro Servizio Clienti risponderà con piacere a tutte le tue domande.
Accetto i termini e le condizioni indicati nella Privacy Policy

Business Intelligence Operativa

Cyber Security
Ricerca e verifica di eventuali rischi di sabotaggio,..
Diritto di Famiglia
Indagini Private per: Ricatti e molestie, Persone sco..
Forensic Investigations
Assistenza al cliente nella ricerca e nella formazion..

Dossier Investigativi

Social & Political Profile
Dossier completi di tutte le informazioni relative al..
Franchisee Assessment
Dossier mirato alla valutazione del Rischio Reputazio..
Crime & Web Reputation
Dossier strategico in grado di cogliere elementi uffi..

Specializzazioni

Area Torrefattori
Dossier in grado di fornire una valutazione e il moni..
Settore Farmaceutico
Dossier specifici per migliorare la gestione dei ris..
Real Estate
Dossier finalizzato ad una corretta e completa valuta..

Questo blog è offerto da

INVESTIGAZIONI ITLIA

Business Intelligence • Dal 1992 al servizio delle Imprese

VISITA IL SITO