Assenteismo: indagati dieci giardinieri

La truffa nei confronti dello Stato, da parte di dieci giardinieri comunali che si occupavano della manutenzione del parco degli Acquedotti a Roma.

La notizia giunge dal sito Corriere.it, ben dieci giardinieri in servizio presso il comune di Roma si trovano indagati per assenteismo ingiustificato. Tutto é iniziato con il Sig. P. Chiavarini, un giardiniere presso il VII Municipio della capitale, il suo compito sarebbe quello di mantenere in ordine i giardini del parco degli Acquedotti. Durante un controllo per accertare lo svolgimento delle sue mansioni, é stato scoperto che durante il suo orario di lavoro il taglio del prato lo svolgeva correttamente, ma presso la propria abitazione, inoltre l'uomo utilizzava il mini van del comune anche per faccende personali. Lo stesso comportamento é stato successivamente rilevato per altri tre colleghi: il Sig. M. Tripodi, M. Pinto e D. Capitanelli.

In seguito ai pedinamenti si é scoperto che durante l'orario lavorativo il Sig. Pinto sarebbe andato cinque volte a trovare la madre e il Sig. Capitanelli avrebbe fatto diverse volte avanti e indietro tra Municipio e casa. Per giunta i quattro giardinieri, svolgevano tra di loro lavori privati, a casa propria o di terzi e sempre per con i mezzi del Comune. Per tutti questi motivi i quattro colleghi sono accusati di peculato.

Nel corso delle indagini sono emersi altri fatti eclatanti, tutti i giardinieri del comune si sono aiutati tra loro per timbrare il tesserino delle presenze quando "marinavano" il lavoro. La procura ha scoperto che molti di loro si sono addirittura allungati l'orario lavorativo, in modo da percepire gli straordinari sullo stipendio. Tra i più temerari delle lunghe assenze ingiustificate troviamo il Signor S. Sterlicchio con 59 assenze tra giugno e ottobre 2018, a seguire il collega Chiavarini, allontanatosi dal proprio lavoro senza motivo, 41 volte nello stesso periodo. A seguire il Sig. Tripodi con 25, Pareti con 24, Delfi con 13, Romagnoli con 9, Antonacci con 6, Baroni con 3 e Sferco con 2. Tutti questi signori sono stati accusati di truffa ai danni dello stato.

Al datore di lavoro basta il solo sospetto o la mera ipotesi che vengano commessi a suo danno degli illeciti, per dare corso di esecuzione alle attività investigative.

Danilo Conti


Investigazioni Italia offre tra i suoi servizi Indagini
mirate contro il fenomeno dell'assenteismo.
Domande? Siamo lieti di confrontarci scrivici!
Compila i campi sottostanti, la tua opinione in merito a questo articolo è per noi molto preziosa
Accetto i termini e le condizioni indicati nella Privacy Policy

Business Intelligence Operativa

Cyber Security
Ricerca e verifica di eventuali rischi di sabotaggio,..
Diritto di Famiglia
Indagini Private per: Ricatti e molestie, Persone sco..
Forensic Investigations
Assistenza al cliente nella ricerca e nella formazion..

Dossier Investigativi

Social & Political Profile
Dossier completi di tutte le informazioni relative al..
Franchisee Assessment
Dossier mirato alla valutazione del Rischio Reputazio..
Crime & Web Reputation
Dossier strategico in grado di cogliere elementi uffi..

Specializzazioni

Area Torrefattori
Dossier in grado di fornire una valutazione e il moni..
Settore Farmaceutico
Dossier specifici per migliorare la gestione dei ris..
Real Estate
Dossier finalizzato ad una corretta e completa valuta..

Questo blog è offerto da

INVESTIGAZIONI ITLIA

Business Intelligence • Dal 1992 al servizio delle Imprese

VISITA IL SITO